Codacons denuncia Governo e Regioni, "non hanno chiuso le discoteche"

di Redazione

Ipotesi di reato: concorso in epidemia colposa e attentato alla salute pubblica

Codacons denuncia Governo e Regioni, "non hanno chiuso le discoteche"

l Codacons presenterà domani una formale denuncia contro il Governo Italiano e i presidenti delle Regioni per concorso in epidemia colposa e attentato alla salute pubblica, in relazione alla mancata chiusura delle discoteche.
"Chiudere ora le discoteche quando tra luglio e agosto sono state organizzate centinaia di serate in tutta Italia vuol dire chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati", sostiene il presidente del Codacons, Carlo Rienzi.