Carcere di Marassi, 17 detenuti sono positivi al coronavirus

di Marco Innocenti

Sono tutti asintomatici e sono già stati isolati come da protocollo

Carcere di Marassi, 17 detenuti sono positivi al coronavirus

Diciassette detenuti del carcere di Marassi sono risultati positivi al Covid dopo i test sierologici effettuati da Alisa. Il gruppo è però in attesa di tampone per capire se siano attualmente contagiosi. I detenuti, tutti asintomatici, sono stati isolati dal resto della popolazione carceraria. I test sono stati fatti fino a oggi a 371 persone su 690, mentre alcuni non si sono voluti sottoporre visto che sono su base volontaria. Tra il personale sono risultati 13 i positivi, anche loro però in attesa di tampone, su 471.

I dipendenti non sono a lavoro. Il personale che deve avere contatti con i 17 in isolamento hanno i Dpi a disposizione, dai guanti alle mascherine. "Rivolgiamo un appello al nuovo capo del Dipartimento dell'amministrazione Penitenziaria Petralia - sottolinea il segretario regionale dell'Uilpa Fabio Pagani - affinché tiri fuori dalla secca la nave arenata. Non serve solo un buon comandante e un buon equipaggio, ma un vero e proprio cambiamento di rotta".