Caos plusvalenza, anche Genoa e Sampdoria fra le 18 società sotto la lente della Covisoc

di Marco Innocenti

Sotto l'attenzione della commissione sono finite anche 7 società estere: Amiens, Barcellona, Basilea, Lille, Lugano, Manchester City e Marsiglia

Caos plusvalenza, anche Genoa e Sampdoria fra le 18 società sotto la lente della Covisoc

Ci sono anche Genoa e Sampdoria fra le 18 società entrate sotto la lente d'ingrandimento della Covisoc, la commissione che vigila sui bilanci della società professionistiche, dopo l'esplosione del caso plusvalenze in casa Juventus. Cinque di queste sono di Serie A, oltre a Juventus, Genoa e Samp, anche Napoli ed Empoli, due club di serie B (Parma e Pisa), due di C (Pescara e Pro Vercelli), una di Serie D, il Novara, e il Chievo, ormai fallito.

A queste, poi, vanno aggiunte sette società estere: Amiens, Barcellona, Basilea, Lille, Lugano, Manchester City e Marsiglia. Tutte sono entrate nel mirino della Covisoc per aver preso parte ad almeno un'operazione "sospetta" ma la sensazione, almeno in questa fase, è che la lista possa essere destinata ad allungarsi ancora di più, portando nel calderone delle indagini anche altre società di ogni categoria.