Cantieri autostrada, i sindacati: "Tutelare i camionisti o sarà mobilitazione"

di Edoardo Cozza

Altri disagi: auto in fiamme sulla A7, cinque chilometri di coda verso Milano

Cantieri autostrada, i sindacati: "Tutelare i camionisti o sarà mobilitazione"

"Non è più tollerabile vedere gli autisti in coda per ore, nel totale abbandono e disinteresse di tutti", scrivono in una nota Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Liguria che aggiungono: "I camionisti dipendenti restano, ancora un'altra volta, i primi a subire stress correlato al lavoro, senza risposte concrete a tutela della loro salute e sicurezza, oltre che a quella degli utenti della strada", spiegano le organizzazioni sindacali. 

Si paventa l'ipotesi di una mobilitazione: "Portiamo all'attenzione di tutte le istituzioni e degli enti che, qualora la problematica non venisse affrontata con estrema urgenza in un tavolo tecnico con Regione Liguria, Città Metropolitana, Autorità di Sistema Portuale, terminalisti, i sindacati si attiveranno per esternare concretamente il disagio dei lavoratori dipendenti".

E i disagi non si fermano: sull'autostrada A7 Genova-Serravalle tra Genova Bolzaneto e Busalla in direzione Milano un'auto ha preso fuoco. Non si registrano feriti e gli occupanti dell'auto sono riusciti ad allontanarsi dal veicolo in fiamme. Il traffico è però bloccato con 5 chilometri di coda verso Milano. Lo comunica Autostrade per l'Italia. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari, la polizia stradale, i soccorsi meccanici ed il personale della Direzione di Tronco di Genova di Aspi.