Tags:

Elezioni regionali

Candidato presidente della Regione per i giallo-rossi: prende quota il nome di Maurizio Conti

di Antonella Ginocchio

Il nome del professore universitario sarà sottoposto all'esame di Crimi, domani a Genova

Candidato presidente della Regione per i giallo-rossi: prende quota il nome di Maurizio Conti

A due giorni dalla decisione del Movimento 5 Stelle di verificare la possibilità di un’alleanza con il centrosinistra, si fa strada il nome di un candidato civico: Maurizio Conti, docente universitario, professore associato. A indicare il nome del professore, a quanto si sa, sarebbe stato il centrosinistra ed in particolare l’area Pd, il partito che, a livello regionale, è guidato dal segretario Simone Farello.

Il nome di Conti sarà sottoposto al giudizio di Vito Crimi, il reggente del Movimento 5 Stelle che domani, lunedì, alle 16 sarà a Genova e che è stato chiaro: il candidato deve essere civico. Molti i temi sul tavolo per la neonata alleanza e soprattutto per il Movimento 5 Stelle che deve anche evitare una frattura interna con gli esponenti e gli attivisti contrari all’intesa con il centrosinistra. Ma di certo il nome del candidato alla presidenza della Regione non è cosa di poco conto.

Conti si è laureato in economia nel 1998 all’università di Genova, con il massimo dei voti. E’ esperto di turismo, industria e servizi pubblici locali. Ha maturato esperienze anche a livello europeo. In passato ha fatto parte del Cda di Amiu. Resta d verificare se il professor Conti otterrà l’approvazione del Movimento.

Domani si conosceranno anche i nomi del gli esponenti del Movimento 5 Stelle che avranno il compito di portare avanti le trattative. Sembra scontata la presenza del consigliere regionale Andrea Melis e quello del parlamentare Roberto Rizzone.