Tags:

camogli

Camogli, che folla per la Sagra del Pesce

di Redazione

Un fine settimana lungo iniziato venerdì con stand gastronomici ieri con la Festa di San Fortunato con i falò e i fuochi d’artificio

Camogli, che folla per la Sagra del Pesce

Dopo un biennio di stop forzato è tornata la tradizionale Sagra del Pesce di Camogli. Migliaia di persone hanno preso d'assalto il borgo per gustare il fritto e passare una giornata di festa all'insegna del mare e delle bellezze del luogo.

Sono stati preparati 30 quintali di frittura preparata in 3mila litri di olio nel padellone diventato negli anni famoso un po' in tutta Italia e non solo.

Un fine settimana lungo iniziato venerdì con stand gastronomici ieri con la Festa di San Fortunato con i falò e i fuochi d’artificiio.

Questa mattina la benedizione della padella e del pesce fornito dalla Cooperativa Pescatori Camogli e da Martini & C,e poi l'inizio della festa e della distribuzione dei cartocci. 

L'intero ricavato del costo deli cartocci e del piattino-ricordo in ceramica dell’artista di Camogli Alberto Perini, sarà destinato ai bambini ucraini arrivati a Camogli.

(Foto Profilo Facebook Comune di Camogli)