Cagliari-Sampdoria 3-1, cronaca live: Telenord in diretta

di Edoardo Cozza

I sardi partono fortissimo e al 4' sono già avanti con Joao Pedro. Caceres raddoppia, Thosby la riapre

Cagliari-Sampdoria 3-1, cronaca live: Telenord in diretta

90'+5 Finisce qui! Cagliari batte Sampdoria 3-1

90'+4 LA CHIUDE IL CAGLIARI! Sampdoria completamente distratta, Nandez pesca Joao Pedro che a porta praticamente sguarnita firma il 3-1.

90'+2 Decisivo Cragno su Caputo in un'azione confusa, mentre D'Aversa viene espulso per proteste: chiedeva un rigore sul suo attaccante nell'azione in cui Cragno aveva salvato pochi istanti prima.

90' Sono 4 i minuti di recupero, mentre Pavoletti viene ammonito dall'arbitro per un fallo su Verre.

89' Occasione clamorosa per la Sampdoria: Candreva disegna un bel cross per Colley, che da due passi non trova la coordinazione giusta.

87' Pavoletti per Keita: ecco la carta di Mazzarri per il finale. De Paoli per Bereszynski è la mossa di D'Aversa.

86' Ammonito Strootman, in ritardo su Adrien Silva.

82' ACCORCIA LA SAMPDORIA! Corner battuto rapidamente, con Caputo che pesca Thorsby tutto solo nell'area piccola: facile colpo di testa che vale il 2-1.

74' RADDOPPIO DEL CAGLIARI! Caceres raccoglie al limite un pallone e calcia: deviazione beffarda di Thosrby e Audero è battuto.

65' Grande azione tutta di prima del Cagliari: Keita-Joao Pedro-Deiola ancora per Keita, Augello gli sporca il pallone e la mette in corner.

64' Doppio cambio nella Sampdoria: Verre e Murru subentrano ad Askildsen e Augello.

63' Chance per il Cagliari: palla che gli spiove sul destro appena dentro l'area, conclusione al volo ciccata che termina a lato.

59' Fioccano i cartellini: stavolta è giallo per Yoshida, anche lui ha steso Joao Pedro.

58' Mazzarri sostituisce Godin con Ceppitelli.

55' Giallo anche per Deiola, autore di un intervento duro ai danni di Bereszynski.

53' D'Aversa cambia: Gabbiadini lascia il posto a Caputo. Candreva farà il trequartista puro.

51' Ammonito Thorsby per un'entrata irregolare su Joao Pedro: salterà la partita con lo Spezia perché era diffidato.

48' Gabbiadini ci prova da dentro l'area, Carboni smorza il tiro, poi la difesa libera.

47' Subito Cagliari in avanti: Marin impegna Audero, bravo a parare a terra e bloccare.

46' Si riparte senza cambi: in campo gli stessi 22 che hanno concluso il primo tempo.

--

45'+3 Intervallo: il Cagliari è in vantaggio per 1-0 sulla Sampdoria

45'+2: Keita lanciato in profondità, Audero deve uscire con i piedi ben oltre i confini dell'area per anticiparlo

45' Sono 3 i minuti di recupero

39' I ritmi si sono decisamente abbassati dopo l'avvio sprint

21' Tentativo di Quagliarella dai 18 metri: conclusione debole, Cragno blocca.

14' Ammonito Carboni per una trattenuta su Candreva.

12' Risponde la Sampdoria con Candreva che riceve da Gabbiadini, rientra sul destro e calcia dal limite: palla sul palo.

11' Dalbert lascia il campo: si è fatto male in un contrasto nell'azione del gol. Al suo posto Deiola.

4' CAGLIARI IN GOL! Joao Pedro porta avanti i rossoblù: Candreva sbaglia il cambio gioco, Dalbert e Keita confezionano l'azione che porta poi all'incornata del 10 cagliaritano. Lungo check al Var per un presunto fuorigioco di Keita: la posizione era regolare, gol convalidato.

1' Fischio d'inizio! Comincia Cagliari-Sampdoria

Solo 4 vittorie in 35 precedenti: il bilancio della Sampdoria in quel di Cagliari non è dei migliori. Peraltro il segno "2" in schedina manca addirittura dal 2007. I blucerchiati cercano di sfatare quello che sembra essere diventato un tabù nell'anticipo di pranzo dell'8^ giornata di Serie A. 
Mazzarri schiera il suo Cagliari con un 4-4-2 con Keita-Joao Pedro in avanti e Dalbert e Nandez esterni di centrocampo; D'Aversa, privo di Darmsgaard, gioca con un solo centravanti: Quagliarella avrà ai lati Candreva e il recuperato Gabbiadini.
Ecco le formazioni scelte dai due allenatori: 

Cagliari (4-4-2): Cragno; Caceres, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Strootman, Dalbert; Keita, Joao Pedro. Allenatore: Mazzarri.

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Thorsby, Silva, Askildsen; Candreva, Quagliarella, Gabbiadini. Allenatore: D’Aversa.

LA DIRETTA DI TELENORD DALLE 12.15