Bordighera, incendio a bordo di uno yacht: chiazze di olio in mare

di Redazione

Continuano gli interventi di contenimento del danno ambientale da parte della nave Castalia autorizzata dal ministero della Transizione ecologica

Bordighera, incendio a bordo di uno yacht: chiazze di olio in mare

Un episodio di inquinamento da idrocarburi della costa è stato denunciato oggi da alcuni balneari a Bordighera dopo l'incendio che ieri ha divorato un'imbarcazione di circa 17 metri di lunghezza, la Sounjarello, a bordo della quale viaggiava il comandante, francese. L'incendio è avvenuto nel pomeriggio a circa un miglio al largo di Ospedaletti.

Stamani, in molti punti della costa di Ponente, sono state trovate tracce di inquinamento, tra cui frammenti di legno e altro materiale bruciato e chiazze di gasolio che stanno preoccupando gli operatori balneari. Nel frattempo continuano gli interventi di contenimento del danno ambientale da parte della nave Castalia autorizzata dal ministero della Transizione ecologica per la pulizia delle acque. Un'attività che avviene in collaborazione con la Capitaneria di Porto, quest'ultima presente con le motovedette 715 e 2110.