Condividi:


Bmw M, cresciute nel 2020 le vendite dei modelli ad alte prestazioni

di Redazione

In Italia l'aumento è del 47%, sembrano cambiare le abitudini, in Russia e Corea l'aumento fino al 60%

Bmw M GmbH, la società del Gruppo di Monaco che opera nel segmento delle automobili ad alte prestazioni, si prepara a celebrare nel 2022 il suo primo mezzo secolo di vita facendo segnare un nuovo record di vendite, tale da assicurarle la leadership di mercato. Nonostante le difficoltà Bmw M GmbH ha continuato a crescere anche nel 2020 aumentando le immatricolazioni del 6% e totalizzando vendite per 144.218 unità.

''Il fatto che siamo stati in grado di concludere questo anno eccezionalmente impegnativo con ancora un ulteriore record - ha dichiarato Markus Flasch, presidente del consiglio di amministrazione di Bmw M GmbH - è una grande conferma della nostra coerente strategia di crescita''.

La domanda è risultata in crescita in tutti i Paesi più importanti. Negli Stati Uniti, il mercato più significativo per le automobili Bmw M, così come in Cina, sono stati raggiunti nuovi record. Ma i dati più eclatanti sono stati quelli relativi alla Russia e alla Corea - dove le vendite sono aumentate di oltre il 60% - e quello dell'Italia in cui le immatricolazioni di Bmw M sono cresciute del 47%.

''Notiamo una domanda in costante crescita in tutti i mercati rilevanti per le automobili Bmw M - spiega Thomas Felbermair, responsabile vendite e marketing di Bmw M GmbH - Per questo motivo e grazie all'impegno della nostra forte rete di concessionari abbiamo avuto un successo straordinario nell'affrontare le sfide poste dalla pandemia''.

Al risultato del 2020 hanno contribuito a livello di modelli il lancio dei Bmw X5 M e Bmw X6 M, dotati di propulsori V8 che erogano fino a 625 Cv, e che offrono nei rispettivi segmenti degli Sports Activity Vehicle e Sports Activity Coupé esperienze di guida particolarmente apprezzate. Allo stesso modo, la clientela ha accolto positivamente l'edizione speciale Bmw M2 CS che funge anche da base per un modello da competizione di Bmw Motorsport. Dal punto di vista numerico sono state soprattutto le versioni ad alte prestazioni sviluppate per la nuova Serie 3 e la nuova Serie 4 a far aumentare le vendite di Bmw M GmbH in modo così decisivo.

Con potenti propulsori a benzina e diesel 6 cilindri in linea, con una messa a punto specifica delle sospensioni e con caratteristiche esclusive di design, l'offerta top di gamma per la Serie 3 Berlina, la Serie 3 Touring e la Serie 4 Coupé garantisce la tipica esperienza M nel segmento premium di fascia media, unita a una immutata praticità per l'uso quotidiano e sulle lunghe distanze.

Condividi: