Autostrade, scatta il cantiere in A10: sale a 14 chilometri la coda tra Varazze e Pra'

di Marco Innocenti

Code anche sulla viabilità ordinaria e in A26, fra Masone e l'allacciamento con la A10 e fra Bolzaneto e Busalla

Autostrade, scatta il cantiere in A10: sale a 14 chilometri la coda tra Varazze e Pra'

E' scattata alle 4.00 di stamani, lunedì 16 agosto, la chiusura della carreggiata in direzione Savona della A10 nel tratto compreso fra Genova Aeroporto e Genova Pra', per consentire i lavori urgenti nella galleria Provenzale. Nel contempo, è stato aperto lo scambio di carreggiata permanente sul tratto. Il casello di Genova Pegli è dunque chiuso in uscita da Genova e in entrata verso Savona e quello di Genova Pra' in uscita da Genova.

E' contestualmente entrata in vigore l'ordinanza comunale che dispone divieto di circolazione per i mezzi pesanti sulla viabilità comunale Genova Ovest/via Cantore e Vesima in entrambi i sensi di marcia. Aperta la sala operativa della Protezione civile regionale in assetto da allerta rossa, con i volontari dislocati sul territorio e la colonna mobile allertata per intervenire in caso di necessità in autostrada e sulle arterie stradali secondarie.

Aggiornamento ore 9.30: Nelle primissime ore, la viabilità è rimasta scorrevole ma già intorno alle 9.00 si registravano i primi rallentamente dovuti al cantiere, con 4 chilometri di coda fra Arenzano e Pra'. Difficoltà anche sulla viabilità ordinaria, con code intorno al casello di Pra'. Code anche in A26, dove il serpentone di auto e camion, sempre intorno alle ore 9, era di tre chilometri fra Masone e l'allacciamento con l'A10.

 

Aggiornamento ore 11.30: Cresce, com'era prevedibile, la coda fra i caselli di Arenzano e Pra', dopo l'avvio dello scambio di carreggiata per il cantiere lungo la A10 in direzione Savona. Al momento, i chilometri di coda sono 8. Code anche in A26, sempre per lavori, fra Masone e l'allacciamento con la A10 e in A7, un chilometro fra Bolzaneto e Busalla.

 

Aggiornamento ore 12.15: Sono saliti a 11 i chilometri di coda in A10, fra i caselli di Arenzano a Pra'.  Crescono i disagi anche lungo la Statale Aurelia, naturale sbocco del traffico con l'autostrada bloccata. Nonostante il divieto di transito ai mezzi pesanti, disposto dal comune dopo il ripristino del doppio senso di marcia all'altezza di Vesima, il traffico è molto rallentato e si muove "a fisarmonica" per diversi chilometri. Code in aumento anche fra Bolzaneto e Busalla (al momento si registrano due chilometri di coda).

 

Aggiornamento ore 15.30: Si allunga ancora il serpentone di auto e mezzi pesanti lungo l'A10. In direzione di Genova, al momento, si registrano ben 14 chilometri di coda fra i caselli di Varazze e Pra'. Personale di Aspi sta distribuendo acqua e generi di conforto agli automobilisti bloccati in autostrada. Code anche in A26, fra Masone e la A10 e in A7 fra Bolzaneto e Busalla.

 

[articolo in aggiornamento]