Condividi:


Arenzano, auto piomba in un giardino dopo aver sfondato il muretto

di Marco Innocenti

Per fortuna, al momento dell'incidente, nessuno si trovava nel giardino. Il guidatore, un 80enne, ha riportato solo lievi ferite

Non sono ancora state chiarite le cause ma, quel che è certo, è che poteva andare decisamente molto peggio. Ad Arenzano, un'auto proveniente dalla Torre dei Saraceni, ha sfondato un muretto ed è piombata in un giardino privato sottostante dopo un volo di qualche metro. Alla guida del veicolo, in quel momento, si trovava un uomo di 80 anni che è stato soccorso dai medici del 118 ed è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Villa Scassi per accertamenti ma non avrebbe riportato particolari ferite.

Per fortuna, al momento dell'incidente, nessuno degli abitanti dell'appartamento si trovava in giardino. L'auto, dopo la carambola, si è sdraiata su un fianco, semi-ribaltata. Sul posto, sono immediatamente intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno transennato l'area e messo in sicurezza la strada, prima di recuperare il veicolo.

Un incidente che, per la sua dinamica, ha ricordato a tutti quanto accaduto solo pochi giorni fa a Milano, quando un'auto ha concluso la sua folle corsa investendo una famiglia e uccidendo un bambino di soli tre anni. Stavolta, per fortuna, si è evitato il peggio. 

 

(Foto di Angelo Firpo, pubblicata sul gruppo Facebook "Sei di Arenzano se”)