Condividi:


Allerta meteo Liguria, scuole aperte a Genova. Ecco dove sono chiuse

di Redazione

Attività didattica sospesa in tutti gli istituti della provincia della Spezia, nel capoluogo ligure la decisione arrivata alle 5

Allerta meteo arancione per tutta la Liguria per 24 ore a partire dalla mezzanotte di oggi, giovedì 1 ottobre. Per questo motivo, in via precauzionale, molti comuni hanno scelto di chiudere le scuole. Attività didattica sospesa in tutta la provincia della Spezia, ma anche in molti comuni, da Ponente a Levante. Ecco l'elenco:

Albenga, Albisola Superiore, Albissola Marina, Andora, Arenzano, Bergeggi, Bogliasco, Bordighera, Borghetto Santo Spirito, Busalla, Camogli, Campomorone, Camporosso, Casella, Celle Ligure, Ceriale, Cervo, Cogoleto, Cogorno, Crocefieschi, Diano Marina, Finale Ligure, Imperia, Isola del Cantone, Laigueglia, Loano, Lumarzo, Mezzanego, Mignanego, Montoggio, Noli, Pieve Ligure, Pieve di Teco, Pietra Ligure, Pontinvrea, Quiliano, Rapallo, Recco, Riva Ligure, Ronco Scrivia, San Bartolomeo al Mare, San Lorenzo al Mare, Sant'Olcese, Santo Stefano al Mare, Sanremo, Savignone, Serra Riccò, Sori, Spotorno (chiusi la primaria e istituto “Garroni” - aperti: nido, infanzia e secondaria), Taggia, Toirano, Torriglia, Tovo San Giacomo, Vado Ligure, Valbrevenna, Vallecrosia, Varazze, Ventimiglia, Vobbia.

A queste vanno aggiunte anche le scuole situate in viale Millo, Via Castagnola, via santa Chiara a Chiavari, dove tutti gli altri istituti (almeno per il momento) resteranno aperti.

A Genova scuole aperte, la decisione è arrivata alle 5 di mattina mattina: fortunatamente nella notte non si sono registrate particolari criticità, motico che ha spinto il Comune a tenere aperti gli isituti.