Condividi:


Albisola presenta il Presepe degli Abissi in ceramica

di Michele Varì

Statue a grandezza naturale a 7 metri di profondità a 200 metri dalla riva

Presentato il "Presepe degli Abissi" realizzato nel mare antistante i Comuni di Albissola Marina e Albisola Superiore. Il progetto, nato nel 2016, si è concluso domenica 6 dicembre con la posa del trittico.

Le statue, realizzate in ceramica gratuitamente da artisti locali, sono state posizionate a 7 metri di profondità e a 200 metri dalla riva, rivolte ad est per essere illuminate dal sole al mattino.

La presentrazione con uno spettacolare video girato con il drone del videomaker Francesco Perasso è avvenuta oggi nel cinema don Natale Leone di Albisola.

"Siamo arrivati al termine di un percorso lungo e faticoso - ha detto Luca Ottonello, assessore al Turismo di Albisola Superiore - Come amministrazione abbiamo seguito passo passo questa iniziativa, portata avanti da un'associazione che ha riunito il mondo dell'arte e quelli dell'associazionismo e dei bagni marini. Albisola ha acquisito un nuovo bene culturale di grande pregio e prestigio, perché va a unire l'elemento tradizionale della ceramica ai temi della natura, del mare e dell'ecologia. E da oggi inizia una nuova fase di questo progetto, immaginare una strategia di marketing rivolto al turismo subacqueo". 

WhatsApp_Image_2019-12-11_at_14_12_19__2_

 

 

WhatsApp_Image_2019-12-11_at_14_12_19