Genova, agli arresti domiciliari, minacciano la madre, arrestati due fratelli

di Redazione

Gli uomini, di 23 e 33 anni, erano costretti a stare in casa per reati di droga

Genova, agli arresti domiciliari, minacciano la madre, arrestati due fratelli

Due fratelli di 23 e 33 anni agli arresti domiciliari per reati di droga sono stati arrestati e sono finiti in galera per avere minacciato la madre di 56 anni. 
È successo in un appartamento di Pontedecimo dove i due erano costretti a rimanere per sconare pene legate a reati di droga e contro il patrimonio. 
Ad intervenire e revocare gli arresti domiciliari e condurre in galera i due uomini sono stati i carabinieri della locale stazione che hanno ravvisato nel comportamento dei due fratelli, pare con la stessa madre ma un padre diverso, una condotta aggressiva e minacciosa nei confronti della propria madre.