Autostrada A10, continuano i disagi: code tra Celle Ligure e Savona

di Redazione

I rallentamenti sono dovuti ai cantieri legati al controllo dei pannelli fonoassorbenti di Ponte Morandi

Autostrada A10, continuano i disagi: code tra Celle Ligure e Savona

Mai illudersi quando c'è di mezzo Autostrade per l'Italia: dopo la pausa dalle 20 di ieri e sino alle prime ore di stamane, dalle 11.30 sono tornate le code sulla A10 fra i caselli di Celle Ligure e Savona, in tutto quasi sei chilometri di incolonnamenti, pare dovuti ai restringimenti obbligati per i cantieri legati al controllo dei panenlli fonoassorbenti finiti nel mirino della procura in seguito alle indagini su ponte Morandi. Intorno alle 13 di questa mattina la viabilità è tornata a normale scorrimento, le code a tratti continuano però all'altezza di Celle Ligure. Continuano invece le code sulla A7, incolonnamenti per 1 km poco prima di Busalla, e da Recco in direzione Rapallo, con 3 chilometri di coda.

Per affrontare l'emergenza code in autostrada alle 17 di oggi negli uffici della Regione Liguria
 di piazza De Ferrari il governatore della Liguria Toti, il sindaco di Genova Bucci e il presidente del porto Signorini
incontreranno l'amministratore delegato di Autostrade per l'Italia (Aspi) Roberto Tomasi: gli amministratori fra l'altro chiederenno la gratuità delle tratte interessate dai lavori e lo slittamento dei cantieri durante le festività di fine anno e nelle ore notturne, provvedimento questo in parte già messo in opera (a quanto pare non abbastanzavisto le nuove code di stamane) da Autostrade dopo la paralisi dei giorni scorsi.