Condividi:


1500 euro di medicinali raccolti nel Tigullio per le popolazioni di Gaza

di Marco Innocenti

La raccolta coordinata dalla sezione Anpi di Lavagna ha coinvolto molte associazioni del territorio

Hanno raggiunto un valore di circa 1500 euro i medicinali raccolti dalla sezione Anpi di Lavagna e destinati alle popolazioni di Gaza. "Siamo riusciti a raggiungere una cifra così importante - sottolineano dall'Anpi - grazie alle donazioni di tutte le sezioni del territorio, da Lavagna a Chiavari, da Casarza a Sestri Levante e Santa Margherita, grazie all'associazione "Italia che r-esiste", alle Sardine Tigullio-Golfo Paradiso e alle Sardine di La Spezia. A tutto ciò, si sono aggiunte altre donazioni di privati cittadini. A questo punto, abbiamo concordato con referenti di Music for peace, di scremare l'elenco dei farmaci della lista e privilegiare, grazie al dottore farmacista, i farmaci per i quali c'è necessità di prescrizione medica, di cui hanno molta più carenza".

"Il 28 maggio, rappresentanti delle Sardine hanno provveduto a ritirare gli scatoloni con le medicine, per poi recarsi a Genova per la consegna presso la sede di Music for peace. Cogliamo l'occasione per ringraziare ancora di cuore tutte e tutti, in particolare la farmacia di Lavagna che si è messa subito a disposizione, garantendo uno sconto che ci ha permesso raddoppiare la cifra raccolta".