Condividi:


Volkswagen T-Roc: la prova della nuova cross over compatta

di Redazione

Prestazioni eccezionali, accompagnate da grinta e raffinatezza

Arriva la T-Roc di Volkswagen, sempre pronta ad intervenire con i suoi 300 cavalli. La cross over compatta, viene così declinata nella versione spinta-R, considerata la più "cattiva" della gamma. Le prestazioni segnano, con il dato ufficiale, un'accelerazione in circa 4 secondi da 0 a 100, con la velocità massima, autolimitata, a 250 km/h.

La T-Roc con alcuni adattamenti riprende la meccanica della Golf-R con il 2.4 cilindri. Il motore è abbinato al doppio cambio robotizzato, doppia frizione DSG, con 7 rapporti, mentre la trazione è affidata al sistema integrale "four motion" che modula anche la ripartizione della coppia su i due assi, in base alle condizioni di aderenza.

Il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo, con appena 44.000 euro la casa propone un auto di 4 metri e 23 cm, che fungono da contenitore delle raffinatezze di stile di questa versione molto particolare.