Tags:

toti vaccini open night

Vaccini in Liguria, Toti: "Open night anche a Ferragosto"

di Marco Innocenti

"Contributo importante alla campagna anche dalle farmacie e dagli accordi di reciprocità con altre regioni"

Vaccini in Liguria, Toti: "Open night anche a Ferragosto"

“La campagna vaccinale di Regione Liguria non si ferma nemmeno a Ferragosto". Così il presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti sul nuove Open Night in programma in Liguria nei prossimi giorni. "Dopo i successi delle ultime Open Night, questa sera a Cairo Montenotte all’Hub Sunrise dalle ore 20 alle ore 23 sarà possibile proseguire con le vaccinazioni senza prenotazione, sia per la prima che per la seconda dose mentre si replicherà proprio a Ferragosto sempre dalle ore 20 alle ore 23. Open Night il 15 agosto anche ad Alassio al centro vaccinale Bogliolo dove sarà possibile vaccinarsi anche giovedì 12 (dalle 20 alle 23). A Savona invece il Terminal Crociere sarà aperto a Ferragosto dalle ore 20 alle ore 23”.

Sempre più importante anche il ruolo delle farmacie nella lotta al Covid. In base ai dati forniti dall’Unione ligure associazioni titolari di farmacia (l'organismo regionale presieduto da Elisabetta Borachia che raggruppa le quattro Federfarma provinciali) le prenotazioni per le vaccinazioni anti Covid effettuate dalle farmacie da fine febbraio a oggi sono state 306.489 mentre i tamponi rapidi in farmacia (da fine maggio a oggi) sono stati 53.338. “Un ringraziamento va proprio alle farmacie che con 90.335 vaccini somministrati da fine marzo a oggi hanno dato un contributo importante alla campagna vaccinale - ha aggiunto il presidente Toti - La Liguria è stata la prima regione italiana a firmare l’accordo, il 17 marzo, con le farmacie dove la somministrazione dei vaccini è partita il 30 marzo scorso. Siamo stati i primi a partire e ora stiamo raccogliendo risultati importanti. Anche la reciprocità tra Regioni registra numeri sempre crescenti: i turisti piemontesi prenotati sono stati 2721, i lombardi 1075, gli emiliani 31. I turisti già vaccinati che provengono dal Piemonte sono stati 2.400, 513 i lombardi”.