Urla e minaccia i passeggeri di un treno con un bastone: denunciato a Genova

di Alessandro Bacci

Il 21enne si è messo ad urlare lungo le carrozze del treno e a battersi i pugni sul petto fino all'arrivo a Brignole. Aveva già diversi precedenti

Urla e minaccia i passeggeri di un treno con un bastone: denunciato a Genova

La Polizia Ferroviaria di Genova Brignole, la scorsa notte, ha denunciato un cittadino del Gambia di 21 anni per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Era da poco passata la mezzanotte quando il giovane straniero, a bordo dell’ultimo regionale La Spezia - Genova Brignole, si è messo ad urlare lungo le carrozze del treno e a battersi i pugni sul petto. Ha poi brandito un lungo bastone di legno agitandolo in aria, minacciando di usarlo contro i passeggeri.

Gli agenti della Polfer, avvisati dal capotreno, all’arrivo del treno a Brignole, lo hanno intercettato ancora a bordo del convoglio e, dopo averlo convinto a posare il bastone al suolo, lo hanno calmato e accompagnato in ufficio. Da i successivi accertamenti sulla sua identità, sono emersi a suo carico diversi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, in materia di stupefacenti e anche per vari danneggiamenti. Inoltre, lo scorso 31 agosto, presso la Questura di Udine, gli era stato notificato l’Ordine da Questore a lasciare il territorio entro 7 giorni.

Il bastone, del tipo da passeggio, lungo 70 centimetri con impugnatura in metallo, è stato posto sotto sequestro.