Tags:

toti Liguria Turismo

Toti a Telenord: "In Liguria turismo da record"

di Redazione

"Stanno tornando anche gli investitori. Stiamo lavorando sulle infrastrutture, la Gronda deve partire. Sarà un Natale di luci e feste, anche se il Covid non molla"

Il presidente della regione Liguria Giovanni Toti è intervenuto questa mattina negli studi di Telenord per partecipare ad una tavola rotonda sul turismo invernale nella nostra regione.

"Ha ragione il sindaco di Imperia Scajola occorre rafforzare le nostre infrastrutture - le sue parole  - Un lavoro da fare e che stiamo facendo. Oggi saremo ad un convegno in Piemonte per parlare del ponente e dell'integrazione dei trasporti tra il sud del Piemonte tra la nostra riviera. Bisogna dare il via ad uno studio di fattibilità dell'Albenga-Carcare- Predosa che ci darebbe tante indicazioni.  Ma sono tanti lavori partiti o partiranno a breve: il terzo valico, passante di Genova, la galleria di Andora, i lavori dell'aerostazione di Genova che inizieranno nelle prossime settimane, le varianti Aurelia previste nel Pnnr. Certi i lavori alla rete autostradale sono un disagio oggi ma ci faranno stare tranquilli per i prossimi anni. E poi ci auguriamo che parta la Gronda che tutti i liguri attendono".

Toti parla di numeri di investimenti che tornano ad essere fatti. "Abbiamo fatto una stagione turistica straordinaria, nonostante il Covid e i guai delle nostre autostrade. Abbiamo fatto numeri da record, gli investimenti degli imprenditori nel settore del turimo sono tornati asd esserci. I numeri degli alberghi a cinque stelle della nostra regione sono crresciuti di 5/6 unità e cresceranno ancora: significa che c'è voglia di investire e questo è il dato più significativo".

Poi sul Natale: "Mi aspetto un Natale positivo, abbiamo fatto una promozione che è costata e che avrà un ritorno. Tutte le città saranno illuminate, piazza de Ferrari a Genova sarà bellissima".