Tosca ritorna al Teatro Carlo Felice: l’opera e i tanti eventi collaterali

di Claudio Cabona

Dal 2 al 12 maggio: sul podio a dirigere l’Orchestra del Teatro il maestro Valerio Galli

Tosca, opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini su libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa, a più di un secolo dalla prima assoluta del 14 gennaio 1900 al Teatro Costanzi di Roma, torna al Teatro Carlo Felice dal 2 al 12 maggio. Sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, Valerio Galli, diplomato nel 2002 con il massimo dei voti, lode e menzione ad honorem, Galli, oltre ad essersi esibito come pianista solista, dal 2007 ha intrapreso la carriera di direttore d’orchestra riscuotendo grandi successi in tutti i teatri del mondo, applaudito recentemente dal pubblico genovese nella direzione del dittico Rapsodia satanica e Gianni Schicchi appena concluso.

Gli incontri collaterali che il Teatro Carlo Felice ha organizzato intono all’evento:

- giovedì 18 aprile 2019 - ore 17.30 Auditorium E. Montale “Fino all’ultimo respiro” (introduzione a “Tosca”) Oscuri risvolti delle passioni femminili: I° incontro con le Signore del Melodramma italiano. A cura di Gianna Schelotto

Ospiti : Diana Letizia (giornalista) e Serena Gamberoni (cantante lirica) Modera l’incontro il Sovrintendente Maurizio Roi. Ingresso libero

Sabato 27 aprile 2019 – ore 16.00 Auditorium Conferenza illustrativa – “Tosca”: storia di un’opera e della sua interpretazione In collaborazione con Associazione Amici Teatro Carlo Felice e Conservatorio N.Paganini. Relatore Athos Tromboni. Ingresso libero

Domenica 28 aprile 2019 – dalle ore 13.30 alle ore 15.00 Open Day - Visite guidate agli allestimenti di Tosca

Lunedì 29 aprile alle ore 17.30 Libreria La Feltrinelli “Un pomeriggio all’opera” - Incontro con gli artisti di “Tosca” a cura di Massimo Pastorelli Ingresso libero