Genova, salvati i sub scomparsi durante visita al relitto della Haven

di Redazione

Sul posto capitaneria di porto, sommozzatori e i vigili del fuoco con l'elicottero che hanno soccorso i due

Genova, salvati i sub scomparsi durante visita al relitto della Haven

Sono stati trovati e soccorsi in meno di un’ora, ad oltre 2 miglia a ponente dal punto di immersione, i due sub scomparsi nella mattinata di sabato durante una visita nei fondali al largo di Arenzano, dove si trova il relotta della petroliera Haven. 

A dare l'allarme erano stati i compagni di immersione, che non avevano visto emergere i due: subito si sono attivati i sommozzatori, la capitaneria di porto e i vigili del fuoco con un elicottero. I due sub sarebbero riemersi lontano dal gommone ritrovandosi in mezzo al mare disorientati. Fortunatamente sono in buone condizioni di salute: uno è stato elitrasportato in ospedale, per l'altro sono bastate le cure del personale del 118. 

Ancora in corso di accertamento le cause che hanno portato i due a perdere l'orientamento ed essere trascinati dalla corrente così distanti dal luogo dell'immersione.