Condividi:


Spal-Genoa 1-1, la cronaca del match

di Redazione

Apre le danze Felipe. Nella ripresa, arriva il pareggio di Lapadula

90'+3: Finisce qui: Spal e Genoa pareggiano 1-1.

89': Ci saranno 3' di recupero.

85': Altro cambio per la Spal con Paloschi che rileva Petagna.

81': Giallo anche per Lapadula, che sbraccia troppo su Regini.

75': Cross da destra di Lazzari, palla che spiove nell'area piccola, Kurtic anticipa Radu ma, poco prima che la palla varchi la linea, Romero spazza e salva il Genoa

68': Altro cambio per il Genoa, con Pandev che lascia il campo ed entra Biraschi.

67': Punizione di Kurtic dalla trequarti, salta Floccari che però non trova la porta. Palla sul fondo.

56': Pareggio del Genoa con Lapadula! Mischia al limite dell'area con Pandev che non riesce a tirare, palla che arriva a Lapadula, girata sporca e il rimpallo sul terreno di gioco scavalca Viviano per il gol dell'1-1.

54': Buon tiro di Lerager col destro ma Viviano, sul primo palo, mette in angolo.

53': Giallo per proteste a Petagna.

46': Si riparte. Genoa che schiera Lapadula al posto di Gunter.

SECONDO TEMPO:

45'+1: Spal che chiude in contropiede, con Fares che punta la difesa rossoblù e poi decide di far tutto da solo. Gran botta di sinistro ma Radu si distende e blocca in due tempi. Finisce qui il primo tempo.

44': Ci sarà un minuto di recupero

39': Primo cambio (obbligato) per il Genoa: problema per Mazzitelli, al suo posto Rolon.

36': Vantaggio della Spal! Dalla bandierina parte un cross teso, torre sul primo palo, irrompe Felipe che brucia tutti e mette dentro l'1-0

35': Cross da destra di Lazzari, testa di Murgia e Radu vola a mettere in corner.

29': Lancio lungo dalle retrovie di Felipe, Fares sgomma sulla fascia sinistra e mette dentro per Floccari. L'ex attaccante del Genoa ha un controllo un po' difficoltoso e alla fine sparacchia in curva a pochi metri da Radu.

18': Erroraccio di Mazzitelli che appoggia corto per Romero, si inserisce Floccari che punta l'area ma il centrale rossoblù temporeggia e poi gli sradica il pallone dai piedi.

12': Occasionissima per il Genoa, con Kouame lanciato in verticale da Gunter. Tocco in corsa dell'ivoriano che anticipa l'uscita di Viviano, la palla però colpisce in pieno la traversa.

3': Prima ammonizione del match: giallo per Felipe che stende Lazovic dopo essersi fatto saltare in velocità.

2': Lancio lungo dalla difesa per il Genoa, Kouame prova il tiro di prima intenzione ma il suo destro è piuttosto sbilenco.

1': Si comincia. E' la Spal a dare il via alle operazioni.

Dopo il grande sospiro di sollievo tirato dai tifosi rossoblù grazie alla vittoria di ieri del Bologna sull'Empoli, oggi tocca al Genoa mettere finalmente il sigillo su una salvezza che, nelle ultime settimane, si è fatta decisamente più complicata del previsto. In casa della Spal, il Grifone avrà di fronte un'altra gara da non sbagliare assolutamente.

Ecco intanto le formazioni ufficiali della sfida:

SPAL (3-5-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Murgia, Fares; Floccari, Petagna. All. Semplici.

GENOA (3-5-2): Radu; Gunter, Romero, Zukanovic; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Mazzitelli, Criscito; Pandev, Kouamé. All. Prandelli.

ARBITRO: Massa di Imperia.