Scudetto Pro Recco, la gioia del sindaco: "Che bello vincere a Punta Sant'Anna"

di Edoardo Cozza

Carlo Gandolfo ha esultato con la squadra a fine gara. E arrivano anche i complimenti di Toti e Ferro: "Orgoglio e soddisfazione per la Liguria"

Scudetto Pro Recco, la gioia del sindaco: "Che bello vincere a Punta Sant'Anna"

Esulta la Pro Recco, che torna a vincere uno 'scudetto' dopo 3 anni (l'ultimo successo tricolore fu nel 2019), ed esulta anche il sindaco della località ligure, Carlo Gandolfo, che assistito dalla tribuna della piscina di Punta Sant'Anna, alla vittoria decisiva per 5-2 contro Brescia: "Come primo cittadino sono orgoglioso dei successi della Pro Recco; lo scudetto è il terzo trofeo della stagione e anche il più prezioso. Voglio sottolineare l'importanza di aver disputato gli incontri della fase finale nella piscina di Punta Sant'Anna che è uno dei luoghi simbolo della pallanuoto: aver giocato qui dopo due anni di covid e tredici anni dopo l'ultima coppa alzata in questo impianto, conferma anche che la solida collaborazione tra il Comune di Recco e la società sportiva guidata da Maurizio Felugo e dal patron Gabriele Volpi funziona oggi e funzionerà ancora di più nei prossimi anni"

E arrivano anche i complimenti della Regione: "I campioni d'Italia sono di nuovo loro: quelli della Pro Recco. Per il club è il 34esimo scudetto della storia. Stratosferici questi ragazzi, grande orgoglio ligure" ha commentato il presidente della Liguria Giovanni Toti 

"La Pro Recco torna campione d'Italia - afferma l'assessore regionale allo Sport Simona Ferro - e lo fa davanti al suo pubblico. Una soddisfazione immensa per tutta la città, ma anche per tutta la Liguria che si conferma davvero fucina di campioni anche nella pallanuoto".