Sanità, il concorso per l'assunzione di 274 Oss sarà ripetuto il 27 aprile

di Marco Innocenti

La prova scritta era stata annullata lo scorso 12 maggio per irregolarità formali dopo i ricorsi di alcuni candidati non ammessi all'orale

Sanità, il concorso per l'assunzione di 274 Oss sarà ripetuto il 27 aprile

E’ stata fissata per il prossimo 27 aprile la ripetizione della prova scritta del concorso per Oss indetto da Alisa e che prevede l’assunzione di 274 persone a tempo indeterminato. La prova, che si era svolta il 12 maggio dello scorso anno, era stata annullata a seguito delle sentenze di Tar e Consiglio di Stato che avevano accolto le richieste di alcuni candidati non ammessi all’orale, per questioni meramente formali.

La prova pratica del 27 aprile si svolgerà in due sessioni (quella mattutina dalle 8 e quella pomeridiana dalle 14) e si svolgerà presso il Palazzo RDS Stadium Fiumara in Lungomare Canepa 155 a Genova. Sono oltre 2400 le convocazioni partite in queste ore. Chi supererà la prova scritta sarà convocato alla prova orale che sarà programmata al termine delle valutazione della prova pratica.

La Regione – ha spiegato il presidente di Regione Liguria Giovanni Totista portando avanti un programma di assunzioni in campo sanitario che non si vedeva da anni. Oltre alla stabilizzazione dei medici che hanno lavorato durante la pandemia e i 159 OSS della Asl5, si aggiunge questo concorso, sempre per contratti a tempo indeterminato, che interesserà 274 operatori socio sanitari nella area genovese. A maggio è poi previsto il concorsone per 700 infermieri. È un percorso virtuoso che migliorerà la vita di tanti lavoratori e garantirà anche un servizio migliore ai cittadini, grazie a una maggiore copertura all’interno delle strutture sanitarie”.