Condividi:


Sampdoria, Praet ironico sul fallo subito: "Simulazione!"

di Redazione

Il belga sui social ritorna sul bruttissimo intervento di Deiola

Durante la sfida tra Sampdoria e Cagliari c'è stato un episodio che ha fatto molto discutere. Al 34' del primo tempo Deiola si è reso protagonista di un fallo estremamente pericoloso ai danni di Dennis Praet. Piede a martello direttamente sulla caviglia del belga che fortunatamente si è rialzato senza problemi, ma le conseguenze sarebbero potuto essere molto più gravi.

L'arbitro Massimi dopo aver estratto il cartellino giallo è andato a controllare il Var per valutare meglio l'entità del fallo. Dopo la visione del fallo sullo schermo, l'arbitro ha deciso di confermare la propria scelta anche se rimangono molti dubbi.

Nel post partita Praet ha ironizzato sui social postando il video del fallo accompagnato dal messaggio "Schwalbe" che significa di fatto "Simulazione". Rivedendo le immagini si intuisce la reale pericolosità dell'intervento del giocatore sardo che probabilmente avrebbe meritato il cartellino rosso.

Nel post partita, però, il tecnico Marco Giampaolo non si è lamentato della prestazione dell'arbitro: "Il metro di misura dell’arbitro, forse per la prima volta, molto all’inglese e quindi tutte le decisioni che ha preso sono state coerenti col suo metro di misura. L’arbitro ha lasciato correre tantissimo, dovevamo capire che il metodo era quello."