Sampdoria, D'Aversa: "Il derby ci ha dato entusiasmo e autostima, ora vogliamo passare il turno in Coppa"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico annuncia il turnover: "Dovrò tener conto delle condizioni post derby a livello fisico, mentale e per l'avversario che andiamo ad affrontare"

Sampdoria, D'Aversa: "Il derby ci ha dato entusiasmo e autostima, ora vogliamo passare il turno in Coppa"

 Alla vigilia della partita di Coppa Italia con il Torino, in programma giovedì 16 dicembre alle 21 al Ferraris, mister D'Aversa torna sul positivo effetto derby: "Ci ha lasciato entusiasmo, ma questo deve esserci sempre a prescindere del risultato di una partita, ha aumentato l'autostima nei nostri mezzi e ci fa affrontare la gara di Coppa Italia con uno spirito diverso. Questo entusiasmo, come già detto in passato, non deve trasformarsi in euforia perchè l'euforia ti fa abbassare la guardia e a fare le cose meno concentrazione e attenzione e questo non ce lo possiamo permettere".

Sull'impegno di domani, il tecnico sottolinea: "La Coppa Italia per il nostro club è una tradizione. E' una partita che ci vede affrontare una squadra come il Torino che nell'ultima gara ha fatto un'ottima prestazione e un risultato importante. E' bello giocare queste partite contro delle squadre di pari categoria e dobbiamo andare in campo con la volontà e la determinazione di passare il turno. I granata hanno l'impronta del loro allenatore, che gioca uomo su uomo, una squadra molto aggressiva e molto fisica. Da parte nostra ci deve essere una predisposizione mentale e andare in campo sapendo che tipo di partita andiamo ad affrontare.  Poi è chiaro che gli episodi possono essere favorevoli o a sfavore ma noi dobbiamo far di tutto affinché gli episodi siano favorevoli a noi".

In tema formazione, D'Aversa annuncia il turnover: "Nelle scelte dovrò tener conto delle condizioni post derby a livello fisico e mentale ma anche in relazione all'avversario che andiamo ad affrontare. E' chiaro che gli undici che andranno in campo, ci andranno con l'intento passare il turno. Indipendentemente da chi andrà in campo, domani andrà in campo la Sampdoria".