Ruba una valigia dal Flixbus e picchia i vigili, algerino arrestato a Principe

di Fabio Canessa

In manette un 35enne noto per reati simili, durante la colluttazione ha ferito un'agente donna

Ruba una valigia dal Flixbus e picchia i vigili, algerino arrestato a Principe

Ha provato a rubare la valigia di un passeggero sul pullman Flixbus fermo in via Fanti d'Italia, a Principe, ma la sua corsa è finita molto presto. Nei guai un 35enne di nazionalità algerina arrestato dalla polizia locale lunedì a Genova poco prima di mezzogiorno.

L'uomo, durante le procedure di carico, era riuscito a prendere dal bagagliaio la valigia di un ignaro viaggiatore già a bordo del mezzo. L'autista se n'è però accorto e ha dato l'allarme riuscendo a richiamare l'attenzione dei componenti di una pattuglia di vigili del secondo distretto, in quel momento fermi a poca distanza per fare controlli.

L'uomo si è dato alla fuga ma è stato poi bloccato. Ne è scaturita una violenta colluttazione, terminata solo grazie all'intervento di altre pattuglie in aiuto. Il ladro ha colpito un'agente donna che è rimasta ferita. Arrestato per furto pluriaggravato e resistenza a pubblico ufficiale, si è poi scoperto che aveva l'obbligo di firma proprio per episodi simili, e non aveva il permesso di soggiorno.