Rivoluzione in Cina: in tre città le patenti di guida diventano digitali

di Alessandro Bacci

La Cina sperimenterà l'uso di patenti di guida digitali nelle città di Tianjin, Chengdu e Suzhou dal 1° giugno di quest'anno

Rivoluzione in Cina: in tre città le patenti di guida diventano digitali

La Cina sperimenterà l'uso di patenti di guida digitali nelle città di Tianjin, Chengdu e Suzhou dal 1° giugno di quest'anno, ha annunciato il ministero della Pubblica Sicurezza, aggiungendo che la manovra si inserisce nel quadro delle misure per semplificare i servizi.

Al termine del primo trimestre di quest'anno, il numero di conducenti di veicoli a motore con patente di guida ha raggiunto i 463 milioni nel Paese, di cui 425 milioni sono conducenti di automobili.