Riscatto della laurea con lo sconto: si valuta di estendere la scadenza del 2021

di Edoardo Cozza

Il governo starebbe pensando di allungare i termini con la manovra di fine anno

Riscatto della laurea con lo sconto: si valuta di estendere la scadenza del 2021

Il riscatto della laurea con lo sconto, in vigore fino alla fine del 2021, potrebbe essere prorogato. L'ipotesi è stata confermata da fonti di governo e potrebbe essere ufficializzata nella prossima manovra di fine anno.

La norma prevede che si possano riscattare gli anni degli studi universitari a fini pensionistici senza limiti di età ma a patto di non avere versato contributi prima del 1996 e di essere iscritti all'assicurazione generale obbligatoria (dipendenti, autonomi o gestione separata).

Al momento sono esclusi gli iscritti alle casse di previdenza dei professionisti. È possibile riscattare fino a 5 anni di università, a un costo parametrato alla retribuzione ma agevolato e che all'incirca in media si è attestato attorno a 5.200 euro l'anno. La domanda va fatta all'Inps e l'importo si può saldare in una unica soluzione o in massimo 120 rate mensili non inferiori a 30 euro.