Tags:

screening tumore seno spezia ASL

Ripresa screening tumore al seno, Asl4 e 5 insieme per recuperare le liste d'attesa

di Marco Innocenti

Peracchini: "In queste settimane è già in corso l'attività di recall tramite telefonate dirette anziché attraverso la semplice lettera"

Ripresa screening tumore al seno, Asl4 e 5 insieme per recuperare le liste d'attesa

La sanità della nostra regione riparte dopo la parentesi generata dalla pandemia e lo fa puntando soprattutto a recuperare terreno rispetto a tutte quelle attività che, inevitabilmente, hanno registrato dei ritardi dovuti proprio all'impegno massiccio sul fronte del covid. Uno dei campi sul quale è più importante recuperare terreno è senza dubbio l'attività di screening tumorale

“Moltissime cittadine mi hanno più volte sollecitato per l’accumulo di ritardi per l’attività di screeening per tumore al seno, sospesa nel 2020 a causa della pandemia e ripresa anche al San Bartolomeo di Sarzana a marzo 2021, in aggiunta a quello già presente all’Ospedale Sant’Andrea - dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini - grazie alla collaborazione con Asl5, in particolare con il direttore Cavagnaro e direttrice sanitaria Martelli, per evitare l’accumulo dei ritardi in entrambe le sedi, sono attualmente convocate le donne per le quali è prevista l’effettuazione di screening nel 2021, mentre per recuperare gli esami non fatti nel 2020 è stata attivata una convenzione con Asl4 in base alla quale due senologi esperti garantiranno un supporto operativo ai professionisti di Asl5 che partirà dal 23 luglio".

"Una buona notizia che accelererà le procedure di screening - continua il Sindaco - soprattutto perché la prevenzione, per patologie come queste, è fondamentale. Proprio per questo, e perché Asl segnala che il tasso di adesione alla campagna di screening è sempre stato basso, lancio un appello a tutte le donne perché facciano i consueti controlli di questo tipo: la pandemia ci ha costretto a focalizzarci sul Covid-19 ma le altre patologie non devono e non possono essere trascurate, come altri aspetti della salute di ciascuno. Asl5 ha deciso di contattare telefonicamente le donne, anziché l’invito per lettera, a testimonianza dell’attenzione delle esigenze in corso, e l’attività di recall è già in corso”.

L’attività di screening per tumore alla mammella è ripresa nell’Ospedale San Bartolomeo di Sarzana con la seguente programmazione: Lunedì, mercoledì, venerdì, sabato: 8-14  (numeri esami al giorno: 24) 

L’attività di screening per tumore alla mammella nell’Ospedale Sant’Andrea della Spezia ha la seguente programmazione: Lunedì e mercoledì ore 14-20 (numeri esami  al giorno: 23) - Martedì, giovedì, venerdì ore 14-17 (numeri esami al giorno: 12) - Sabato ore 8-14 (numeri esami al giorno: 21)