Razziano liceo ed invadono edificio pignorato, polizia arresta 7 ladri

di Redazione

Depredato il Cassini di via Peschiera, avevano il covo nell’edificio di fronte

Razziano liceo ed invadono edificio pignorato, polizia arresta 7 ladri

Sette giovani albanesi sono stati arrestati oggi dalla polizia per il furto di computer ed altro materiale scolastico nel liceo scientifico Cassini, in via Peschiera, in centro città.

Gli agenti delle volanti li hanno intercettati grazie alla segnalazione di alcuni abitanti che hanno visto i ladri uscire dalla scuola e nascondersi in un istituto di fronte, usato come covo dove stipare la refurtiva.

Gli agenti hanno prima accerchiato il palazzo con numerose pattuglie per fare in modo che gli occupanti non avessero vie di fuga e poi sono intervenuti fermando i ladri: nel palazzo abbandonato e sottoposto a pignoramento, sono stati trovati i pc e altro materiale appena rubato nella scuola.

Per questo gli agenti li hanno arrestati con l’accusa di furto in concorso e occupazione abusiva dell’edificio. I sette presunti ladri compariranno domani davanti al giudice per la direttissima.