Porto di Genova, passeggera ubriaca si tuffa in mare dalla nave: salvata da un marinaio

di Redazione

51 sec

La donna, irlandese, aveva litigato con il marito. Oggi il salvatore della passeggera sarà premiato

Porto di Genova, passeggera ubriaca si tuffa in mare dalla nave: salvata da un marinaio
Ubriaca, litiga con il marito, e si getta in mare lanciandosi da uno dei ponti della nave da crociera Msc Seaview ormeggiata a Ponte dei Mille alla vigilia della partenza. Un volo di una decina di metri, una bravata o forse un gesto dimostrativo o di sconforto da uno dei ponti della nave che poteva finire in tragedia. A salvare la donna, 43 anni, irlandese, è stato un marinaio della nave delle isole Samoa che con coraggio si è tuffato in mare, quindi la passeggera è stata poi recuperata da una pilotina della Capitaneria di Porto e trasferita in codice rosso all'ospedale Galliera: ora è  fuori pericolo. La nave da crociera, una volta assicurato che la turista non fosse in pericolo di vita, è ripartita seppur in ritardo. Oggi a bordo, in una cerimonia privata, verrà consegnato un riconoscimento al marinaio che è intervenuto in soccorso della donna mettendo a repentaglio la propria incolumità. La Seaview è l'ammiraglia della Msc, una nave inaugurata l'anno scorso, poi partita - pur in ritardo - per il viaggio programmato. Prima tappa, La Spezia.

Leggi anche...