Porto commerciale di Fiumicino, via alla gara per il primo stralcio dei lavori

di Edoardo Cozza

L'ok del comitato di gestione dell'AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale. Il presidente Musolino: "Passo importante che attendevamo da anni"

Porto commerciale di Fiumicino, via alla gara per il primo stralcio dei lavori

 Si è tenuta la seduta del Comitato di Gestione dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale presieduta da Pino Musolino.  Si è deliberato all'unanimità sulla richiesta della terza tranche del prestito stipulato nel 2018 con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) per l'intervento relativo al “Primo stralcio del I lotto funzionale del nuovo porto commerciale di Fiumicino”.  Sarà pubblicato il bando di gara per la realizzazione della darsena pescherecci e servizi e la viabilità di accesso al cantiere. 

"Il passo compiuto oggi - dichiara il presidente Pino Musolino - è di fondamentale importanza per la realizzazione del porto commerciale di Fiumicino, atteso da anni: parte concretamente l'iter che, rispettando i tempi tecnici e amministrativi di gara, porterà nei prossimi mesi all'aggiudicazione dei lavori e all'apertura del cantiere". 

Si tratta di un intervento per complessivi circa 56 milioni di euro, di cui 30 a valere dal Fondo Investimenti del MIMS e 26 finanziati con l'incremento della sovrattassa portuale stabilito con il Decreto 138/2018 e per i quali oggi è stato deliberato l'utilizzo di una tranche del prestito BEI.