Condividi:


Open Night vaccini, Toti: "Ottima risposta dei liguri, soprattutto giovani"

di Marco Innocenti

Al secondo appuntamento senza prenotazione somministrate 2.046 dosi, 500 in più rispetto a una settimana fa

"La risposta dei liguri alla seconda Open Night che si è svolta ieri sera con punti vaccinali su tutto il territorio è stata ottima, con 2.046 persone, quasi 500 in più rispetto alla prima open night di giovedì scorso, che si sono vaccinate con la prima dose Pfizer". Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti, commenta la serata di vaccinazioni senza prenotazioni che si è svolta ieri sera in tutte le Asl della Liguria. "Il dato più incoraggiante - ha aggiunto Toti - è che ancora una volta hanno risposto soprattutto i giovani e gli under50, dimostrando di aver capito l'importanza del vaccino per sconfiggere il virus: sono loro infatti l'ago della bilancia per metterci definitivamente alle spalle questa pandemia".

In Asl1 si sono vaccinate 295 persone all'hub di Sanremo e 180 a Imperia, in Asl2 presso l'hub del Palacrociere i vaccinati sono stati 353 (il centro vaccinale è stato chiuso alle 23, con le somministrazioni terminate alle 24), mentre a Genova sono state 826 le persone che si sono recate all'Hub della Fiera del Mare per sottoporsi alla vaccinazione. In Asl4 si sono vaccinate 184 persone, in Asl5 208. Per tutti, il richiamo con la seconda dose è previsto dopo 21 giorni. "Stiamo studiando le modalità per consentire dalla prossima settimana - conclude Toti - la possibilità di anticipare la seconda dose a 21 giorni dalla prima per Pfizer e 28 giorni per Moderna, presentandosi agli hub senza prenotazione".