Tags:

incertezza

MotoGP, Valentino Rossi: "Contratto in scadenza, devo decidere se continuare a correre"

di Maria Grazia Barile

Il "Dottore" ha 41 anni e potrebbe chiudere la carriera

MotoGP, Valentino Rossi: "Contratto in scadenza, devo decidere se continuare a correre"

Nel corso di una diretta Instagram con l'ex calciatore Bobo Vieri, Valentino Rossi è stato inserito tra i più grandi di sempre dello sport: “Non c’è nessuno più forte di te, sei stato il re dei re per più di vent’anni, sei stato il più grande della storia in uno sport, come Messi, come Federer". 

Valentino Rossi ha risposto: “Non so se sono stato il più grande della storia, diciamo uno dei più bravi. Ma dà gusto, tu lo sai come ci si sente"

Sulla prospettiva di proseguire la carriera in MotoGP, nonostante i suoi 41 anni, il "Dottore" non si è sbottonato: “Alla fine di quest’anno scadrà il mio contratto con la Yamaha, quindi dovrò decidere se continuare o meno“.

Infine un pensiero all'emergenza coronavirus: “Le giornate sembrano tutte uguali, ma forse ora sta migliorando e dobbiamo tenere duro. Speriamo di poter ricominciare a fare qualcosa, anche un giro in macchina o in moto prima o poi per andare a salutare gli amici“