Mondiali di nuoto a Madeira, il genovese Francesco Bocciardo chiude con 3 ori e un argento

di Marco Innocenti

E' anche grazie al suo contributo se l'Italia ha primeggiato con 27 ori, 24 argenti e 13 bronzi

Mondiali di nuoto a Madeira, il genovese Francesco Bocciardo chiude con 3 ori e un argento

Non finisce mai di stupire Francesco Bocciardo. L'atleta delle Fiamme Oro Nuoto-Nuotatori Genovesi torna dai campionati Mondiali di nuoto paralimpico con un bottino da applausi, fatto di 3 medaglie d'oro e una d'argento, dando così un contributo decisivo alla vittoria dell'Italia nel medagliere finale della rassegna che si è svolta a Madeira in Portogallo. La spedizione azzurra, infatti, ha primeggiato conquistando 27 ori, 24 argenti e 13 bronzi.

Per Bocciardo, già plurimedagliato alle Olimpiadi di Tokio lo scorso anno, sono arrivate le vittorie nei 50 stile libero categoria S5 con il tempo di 33"11, nei 200 stile libero S5 con il nuovo recordo paralimpico di 2'26"76 ed infine, proprio nell'ultima giornata di gare, ecco anche il terzo allora, nei 100 stile libero S5 in 1'10"30. Nel mezzo, l'argento nella staffetta 4x50 mista, alle spalle degli Stati Uniti, insieme a Monica Boggioni (dorso), Efrem Morelli (rana) e Giulia Terzi (farfalla) in 2'42"66.