Milan-Spezia 1-2, tre punti d'oro sulla strada della salvezza per le Aquile

di Marco Innocenti

Leao la sblocca dopo l'errore dal dischetto di Theo Hernandez. Nella ripresa arriva il pareggio di Agudelo e, nel recupero, il goal vittoria di Gyasi

Milan-Spezia 1-2, tre punti d'oro sulla strada della salvezza per le Aquile

90'+5: Clamoroso contropiede dello Spezia che trova il goal del 2-1 con Gyasi

90'+3: Angolo e colpo di testa di Ibrahimovic che si stampa sulla traversa dopo la deviazione di Provedel

90'+2: Fallo di Bastoni su Rebic ma la palla finisce a Messias che insacca alle spalle di Provedel. L'arbitro però ha interrotto l'azione, fischiano il fallo sull'attaccante rossonero. Grandi proteste dei rossoneri ma errore clamoroso dell'arbitro che non concede il vantaggio. Sulla punizione, Ibrahimovic chiama Provedel alla deviazione in angolo

90': Girata in area di Ibrahimovic, conclusione centrale su cui Provedel non ha problemi. Ci saranno 5' di recupero

82': Discesa di Agudelo sulla destra, cross basso per Kovalenko ma Calabria anticipa tutti e rinvia

79': Altro cambio nello Spezia: Kovalenko per Maggiore

76': Problemi alla spalla per Reca, al suo posto Ferrer

64': Giallo per Maggiore che era diffidato e salterà il match con la Sampdoria

63': Agudelooo!! Il pareggio dello Spezia con l'ex Genoa che si fa trovare pronto sul cross basso di Verde

61': GIallo per Gabbia

58': Cambia Motta: dentro Agudelo, fuori Manaj

57': Gran fuga di Leao sulla sinistra, crass basso per Saelemaekers che batte di prima intenzione ma Provedel si supera ancora e, col piede, mette in angolo

55': Conclusione di Ibrahimovic che, col mancino, cerca il palo lontano ma non inquadra la porta

46': Si riparte. E' il Milan a manovrare il primo pallone

SECONDO TEMPO:

45': Vantaggio rossonero solo rinviato: palla recuperata dal Milan a metà campo, tocco per Leao che scavalca Provedel con un pallonetto che vale l'1-0

44': Dal dischetto va Theo Hernandez che chiude troppo l'angolo, Provedel resta piantato ma la palla sfila sul fondo. Pericolo scampato clamorosamente dallo Spezia

41': Che rischio per lo Spezia!! Rimessa laterale azzardatissima, Provedel controlla male un pallone difficile, Leao si avventa sulla palla e anticipa il portiere spezzino ma l'arbitro fischia fallo di gamba tesa di Leao. Il Var però chiama l'arbitro a rivedere l'azione: Provedel in effetti scalcia la gamba di Leao e l'arbitro torna sulla propria decisione: è rigore per il Milan! Che pasticcio però dello Spezia!!!

40': Conclusione diagonale di Saelemaekers, Provedel vola e mette in angolo

31': Ammonizione anche per Kiwior

29': Grande occasione per lo Spezia: palla intelligente di Gyasi che taglia il campo e pesca bene Reca, stop non impeccabile ma che taglia fuori Florenzi, tiro di controbalzo ma Maignan è attentissimo

27': Ibrahimovic resiste di posizione al contrasto con un avversario, riesce ad andare al tiro in diagonale. Ancora Provedel bravo a respingere col piede

24': Triangolo largo fra Leao e Saelemaekers, palla di ritorno per il numero 17 che prova il tiro ma alza troppo la mira: palla sopra la traversa

21': Ammonito anche Kalulu

19': Giallo per Gyasi

15': Ancora Leao, ispiratissimo!! Mette a sedere Amian con una finta, rientra sul mancino e poi cerca il palo lontano ma Provedel sfiora col piede quel tanto che basta a mettere in angolo

3': Tiro a girare di Leao che sfiora l'incrocio

1': Si parte

PRIMO TEMPO:

Lo Spezia si presenta al Meazza per la sfida del tardo pomeriggio di lunedì con il Milan con l'obiettivo di non sfigurare e, chissà, sorprendere un'altra big dopo l'insperato successo di Napoli. I rossoneri, però, sono ingolositi dalla possibilità di chiudere in vetta la giornata, anche se con una partita in più dell'Inter. 
Le scelte dei tecnici: Pioli opta per Ibrahimovic dall'inizio, per il resto deve fare di necessità virtù specie in mediana e in difesa; Thiago Motta sceglie Manaj e Verde sulla linea d'attacco, con Reca e Gyasi a tutta fascia e non rinuncia a Maggiore a centrocampo.

Ecco le formazioni ufficiali del match:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Ibrahimovic.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Kiwior, Bastoni S., Reca; Verde, Manaj.