Liguria, Gratarola: "Riduzione significativa dei pazienti covid nei pronto soccorso"

di Redazione

"È un trend importante, aspettiamo una quindicina di giorni per vedere se anche le terapie intensive caleranno"

"L'andamento dei pronto soccorso nell'ultima settimana in Liguria è incoraggiante, i passaggi giornalieri sono stati sotto i duecento a Genova, soprattutto negli ultimi giorni stiamo vedendo una riduzione significativa dei pazienti covid positivi e il ritorno di altre patologie". Lo testimonia il responsabile del dipartimento regionale Emergenza Angelo Gratarola stasera nel punto stampa sull'emergenza coronavirus.

"E' un trend importante, se sarà confermato nei prossimi giorni, - continua - la rete ospedaliera può cominciare a ripensare la sua attività per riprendere quelle non legate al covid. E' prematuro dirlo, ma il dato diventerà un po' più robusto nei prossimi giorni, potrebbe avvenire".

Gratarola spiega che in base alle previsioni è probabile un aumento dei posti letto di terapia intensiva occupati perché "ci sono ancora tanti pazienti ricoverati all'interno degli ospedali e in alcuni casi possono avere evoluzioni critiche, ci aspettiamo una quindicina di giorni per vedere se anche le terapie intensive caleranno come gli accessi ai pronto soccorso".