Condividi:


La mostra 'Dialogo nel Buio' lascia Genova e si trasferisce a Roma

di Redazione

Lunedì, dopo 9 anni, la mostra-percorso multisensoriale al Porto Antico partirà per la capitale

Saluta Genova dopo nove anni Dialogo nel Buio, la mostra-percorso multisensoriale in totale assenza di luce, promossa dall'Istituto David Chiossone Onlus per i ciechi e gli ipovedenti con Costa Edutainment e Cooperativa Solidarietà e Lavoro e allestita sulla chiatta "ex Urban lab" di Fincantieri - si trasferisce da Genova a Roma, per continuare a offrire a un pubblico sempre più ampio la straordinaria esperienza all'insegna dell'integrazione e della multisensorialità.

Prima nel 2011 era stata allestita in Piazza Caricamento, poi dalle 2013  al Porto Antico. Lunedì 30 novembre 2020 alle ore 9.30, la chiatta di Dialogo nel Buio partirà dalla Darsena davanti al Galata Museo del Mare per iniziare la navigazione che la porterà fino all'Isola Tiberina, sul fiume Tevere. A salutare Dialogo nel Buio saranno presenti sul molo i rappresentanti dei partner dell'iniziativa e delle istituzioni locali.