Condividi:


La Liguria che riparte, Berrino: "All'Expo di Dubai nel 2022 per promuovere la nautica"

di Marco Innocenti

"L'Eurovision Festival a Sanremo? Un sogno irrealizzabile, servirebbe un palazzetto da 15mila posti"

"Ci prepariamo a fare arrivare tante persone nella nostra Liguria - ha detto l'assessore regionale Gianni Berrino, ospite dell'ultima puntata di Fuori Rotta dedicata alla ripartenza del turismo nella nostra regione - grazie alle tante campagne promozionali fatte, una su tutte quella durante il Festival di Sanremo. Ospitare l'Eurovision? E' una cosa molto particolare perché ha regole molto severe. Le città che vogliono candidarsi devono poter offrire un palazzetto da almeno 15mila posti a sedere, quindi Sanremo credo sia difficile, anche se nell'immaginario non solo italiano quella sia la patria della canzone e i Maneskin vengano proprio da un successo su quel palco. Penso che sia davvero difficile sognare di avere l'Eurovision festival a Sanremo".

"Non dimentichiamoci però l'appuntamento di Expo Dubai nel 2022 - ha aggiunto Berrino - dove ci sarà anche la Liguria. L'appuntamento è da settembre 2001 ad aprile 2002, anche se si chiama Expo Dubai 2020 ed è molto importante perché sarà la prima che si svolge in un paese arabo. Stiamo costruendo le idee da portare a Dubai, il presidente Toti ha fortemente voluto che ci fosse anche la Liguria. Sarà un'Expo dedicata alla bellezza e tante altre cose, ci saranno momenti specifici e noi saremo lì nella settimana in cui si svolgerà anche la Dubai Boat Expo, una sorta di Salone Nautico locale, ed andremo lì per promozionare la nautica e l'eccellenza della nostra industria, promozionando ovviamente anche il territorio. Sarà un'occasione per promozionare tutta la Liguria".

Con lui, in studio, anche l'assessore al marketing territoriale Alessandro Piana, l'assessore alla cultura Ilaria Cavo, l'assessore al turismo del Comune di Genova Laura Gaggero e la presidente della Pro loco di Sesta Godano, in provincia della Spezia, Tiziana Antognoli. In collegamento, poi, anche il commissario straordinario di In Liguria Roberto Moreno, il presidente dell'Unione Provinciale Albergatori Angelo Berlangieri e la presidente di Turismo Verde Liguria Federica Crotti.