Tags:

il dato coronavirus Liguria

Il coronavirus in Liguria già a dicembre, la conferma di uno studio

di Redazione

Un nuovo scenario, il virus era presente molto prima del “paziente zero” di Codogno

Il coronavirus in Liguria già a dicembre, la conferma di uno studio

"L'analisi predittiva, le tac polmonari e i test sierologici ci dimostrano che è estremamente probabile che i primi casi di Covid-19 in Liguria erano presenti già a dicembre". Lo ha detto il responsabile prevenzione di Alisa - l'Azienda sanitaria regionale - Filippo Ansaldi . "I primi casi di coronavirus in Liguria sono avvenuti molto prima di metà febbraio a Alassio - ricorda Ansaldi i casi nei due hotel del Ponente - verosimilmente a dicembre, lo possiamo dire analizzando l'andamento dei posti letto a media intensità e in terapia intensiva negli ospedali.

"Da una prima analisi sui campioni raccolti nel mese di gennaio - prosegue Ansaldi - emerge che 13 campioni erano positivi agli anticorpi IgG, che compaiono almeno sette giorni dopo il contagio. Dati recentissimi dimostrano che i primi casi si sono verificati a dicembre, 5 nella città metropolitana di Genova e 4 a Savona. È estremamente probabile che già a dicembre ci fossero casi di Covid nella nostra regione“