Green pass nelle scuole, i sindacati: "Basta diktat o decisioni frettolose e radicali"

di Marco Innocenti

"La decisione del governo è stata presa in modo del tutto unilaterale, scatenando forti tensioni nonostante la categoria sia vaccinata al 90%"

Green pass nelle scuole, i sindacati: "Basta diktat o decisioni frettolose e radicali"

"Basta diktat, la scuola non si riapre per decreto ma serve il confronto". La presa di posizione arriva dai sindacati che, sul tema del green pass per il personale scolastico, hanno deciso di far sentire la propria voce con una nota congiunta. "La decisione di adottare il green pass per il personale - scrivono i sindacati della scuola - con relative sanzioni in caso di inadempienza, è stata assunta dal Governo in modo unilaterale, nonostante la Amministrazione Scolastica e Sindacati siano da tempo impegnati a trovare soluzioni utili per far ripartire la scuola in presenza. Anche per questa ragione, in una categoria già vaccinata al 90%, il provvedimento assunto sta alimentando forti tensioni, come spesso accade quando si assumono decisioni frettolose e radicali".