Genova, tenta la seconda rapina in due giorni e fugge su scooter rubato: arrestato

di Edoardo Cozza

L'uomo, un 45enne, aveva tentato il colpo nell'ufficio postale di corso Firenze. Il giorno prima aveva rapinato una farmacia in via Fieschi

Genova, tenta la seconda rapina in due giorni e fugge su scooter rubato: arrestato

Tentata rapina e ricettazione: sono le accuse per cui è stato arrestato un genovese di 45 anni, con precedenti di polizia a carico. L'uomo aveva tentato, armato di coltello a serramanico e con il volto coperto da un passamontagna, di rapinare l'ufficio postale di corso Firenze, a Castelletto: un tentativo infruttuoso, visto che era rimasto bloccato nelle porte di sicurezza. Il 45enne ha poi tentato di fuggire a bordo di uno scooter rubato, ma è stato bloccato dai carabinieri che erano stati allertati dagli impiegati delle Poste. 

Una volta in casrema, i militari hanno notato alcuni dettagli e alcuni particolari - nella fattispecie una felpa, ma anche il modus operandi - che hanno permesse di individuare il 45enne come l'autore di un'altra rapina, avvenuta poche ore prima in una farmacia di via Fieschi: qui l'uomo, puntando un coltello alla farmacista, aveva portato via un bottino di 200 euro. 
Il 45enne si trova ora nel carcere di Marassi, a disposizione dei magistrati.