Condividi:


Genova, scivolò dalla finestra per fuggire dalla fidanzata: in ospedale scoperto con 85 gr di cocaina

di Alessandro Bacci

Dopo la disavventura era stato ricoverato al Galliera, durante un cambio di reparto il personale sanitario ha scoperto lo stupefacente

Era ricoverato all'ospedale Galliera dopo essere caduto da una finestra per sfuggire dalle ire della fidanzata con la quale aveva avuto un animato litigio. Il fatto era accaduto poco più di una stetimana fa nel centro storico di Genova. Adesso, il 49enne pluripregiudicato per reati specifici e contro il patrimonio, è stato arrestato dalla polizia per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L'uomo era stato trasferito in un altro reparto dell'ospedale Galliera. I suoi abiti sono stati affidati al personale sanitario che, nel riporli nel nuovo armadietto, ha scoperto in una tasca un involucro contenente 85 grammi di cocaina in pietra. Visti i numerosi precedenti in materia di stupefacenti e considerato il notevole valore commerciale della sostanza oltre alla rilevante quantità che porta ad escludere una detenzione per uso personale, il 49enne è stato tratto in arresto.