Condividi:


Genova, parte Orientamenti Summer 2021: tre giorni di esperimenti e laboratori

di Marco Innocenti

L'assessore Cavo: "Dobbiamo sempre dare degli input, per fare capire fin da piccoli che alcune materie daranno loro delle chance future"

Un cielo coperto da qualche nuvola, con il sole a fare capolino qua e là, ha accolto il via ufficiale di Orientamenti Summer 2021, il campo estivo dell'orientamento scolastico e professionale organizzato da Regione Liguria in partenariato con molti altri attori fra i quali vigili del fuoco, Liguria Digitale e Università di Genova. L'evento, organizzato nel piazzale Great Campus degli Erzelli, vedrà nei prossimi giorni la partecipazione di centinaia di giovani e giovanissimi che potranno sperimentare (toccando con le proprie mani) professioni e percorsi formativi, scoprendo magari passioni ancora non emerse di cui fare il proprio lavoro del futuro.

"Trovo molto bello che questo Orientamenti Summer si sia esteso a tutta la Liguria - ha detto l'assessore all'istruzione Ilaria Cavo dopo il taglio del nastro ufficiale - Oggi si parte da Genova ed è bello vedere qui i bimbi, nell'incrocio di tante realtà: ci sono i piccoli dei centri estivi ma ci sono anche i più grandi. I primi si stupiscono nel vedere il camion dei vigili del fuoco, nel toccare con mano cosa vuol dire fare il vigile del fuoco. E' stato bello vedere quanti hanno alzato la mano quando ho chiesto loro chi volesse da grande fare il vigile del fuoco, poi magari non lo faranno ma sono degli input che si danno e sono importanti. Così come per le materie Stem, perché bisogna cominciare a far capire loro, fin da piccoli, che ci sono delle materie che daranno loro delle chance per il futuro professionale".