Genova, nuovo stop per il traghetto GNV Excellent: guasto non riparato in tempo

di Marco Innocenti

E' il secondo in appena due giorni. La compagnia: "Ad ogni passeggero garantiti pernottamento e pasti a bordo a nostro carico"

Genova, nuovo stop per il traghetto GNV Excellent: guasto non riparato in tempo

Non c'è proprio pace per il traghetto GNV Excellent. La nave, che avrebbe dovuto prendere il mare alla volta di Palermo alle 21 di martedì 17, era rimasta bloccata in porto non avendo ricevuto il nulla osta da parte della capitaneria di portoche, in sede di verifiche tecniche, aveva riscontrato un'anomalia tecnica.  Risultato: 750 passeggeri rimasti bloccati a Genova, costretti a trovare un mezzo di trasporto alternativo o ad attendere che arivasse un'altra nave della compagnia su cui essere trasferiti. Disagi, proteste, scuse da parte di GNV e squadre di manutenzione al lavoro per riparare il guasto in tempo per la nuova partenza, fissata per ieri sera (giovedì) sempre alle 21.

Niente da fare, anche stavolta. I lavori di riparazione non hanno risolto il problema e, anche ieri sera, la nave non è potuta partire. A farne le spese stavolta sono stati circa 600 passeggeri già imbarcati. "Le attività di manutenzione che erano attese concludersi prima della partenza non sono state risolutive dell'anomalia riscontrata" fanno sapere da GNV e la partenza è stata nuovamente rinviata di 24 ore. Alle 21 di oggi, infatti, dovrebbe arrivare un'altra nave. La compagnia, in una nota, si dice "profondamente dispiaciuta per ogni disagio" e "conferma che a ciascuno dei passeggeri sono garantiti l’assistenza e i trattamenti previsti dalle normative che regolano i diritti dei passeggeri. In particolare, oltre alle costanti informative, a ciascuno dei passeggero coinvolti sono stati garantiti il pernottamento e il servizio pasto a bordo della nave interamente a carico della Compagnia".