Tags:

Genova

Genova, muore schiacciato da furgone sulla pista di motocross

di Redazione

Nel tentativo di bloccare il mezzo che si stava muovendo all'indietro l'uomo è stato travolto. Inutili i soccorsi

Genova, muore schiacciato da furgone sulla pista di motocross

Tragedia questa mattina a genova. Un uomo di 59 anni, Marco Speroni di Piacenza,  è morto schiacciato dal suo furgone nella pista di motocross a Scarpino, sulle alture del capoluogo ligure. L'uomo, che gestiva un agriturismo, era andato a trovare il suo amico titolare della pista Pro Park.

Ha posteggiato il mezzo che però ha iniziato a muoversi all'indietro. Nel tentativo di bloccarlo è stato travolto rimanendo schiacciato sotto occhi della fidanzata.
Sul posto sono intervenuti il personale del 118 con l'automedica e i carabinieri per ricostruire la dinamica. Inutili i tentativi di rianimarlo.

Marco Speroni era molto noto nel mondo del trial anche grazie alla sua lunga collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana.