Genova: lite tra clochard vicino a De Ferrari, uomo aggredito da un pitbull

di Fabio Canessa

In pieno giorno davanti a decine di passanti, protagonisti un italiano e un polacco

Genova: lite tra clochard vicino a De Ferrari, uomo aggredito da un pitbull

Violenta lite a Genova tra due clochard in largo delle Fucine, tra Piccapietra e la centrale piazza De Ferrari. È successo nel pomeriggio poco dopo le 16 sotto gli occhi spaventati di decine di passanti. Protagonisti un italiano e un polacco che usano frequentare la zona per chiedere l'elemosina.

Secondo quanto ricostruito, tutto sarebbe nato quando uno dei cani pitbull dell'italiano, accampato nel porticato adiacente al Carlo Felice, ha aggredito e morso il rivale polacco. Da giorni tra i due c'era parecchia tensione, e anche stavolta avrebbero iniziato ad alzare la voce.

A quel punto lo straniero, come raccontato dall'italiano, avrebbe sferrato un calcio a un terzo cane, un bassotto, tentando di colpire l'uomo con un oggetto in legno. Un amico si è lanciato all'inseguimento dell'aggressore, che è stato poi fermato dai poliziotti delle volanti allertate dai passanti e portato in ospedale per medicare la ferita provocata dal morso del pitbull.