Genova, l'arrivo di Primark nell'ex Rinascente: più di 200 posti di lavoro

di Redazione

Lo spazio, inutilizzato da anni, presto avrà nuova vita: abbandonato dalla catena italiana, ospiterà il negozio del noto marchio di moda irlandese

Genova, l'arrivo di Primark nell'ex Rinascente: più di 200 posti di lavoro

C'è una grossa novità che bolle nel pentolone delle zone commerciali di Genova: lì dove era ospitata la Rinascente, ormai chiusa da anni, arriverà un nuovo negozio di abbigliamento:quello della catena irlandese Primark.  I lavori, che dovrebbero concludersi entro la fine dell'anno, porteranno nell'area uno dei marchi di moda più noti al mondo, con punti vendita in 12 nazioni del mondo: quello del capoluogo ligure sarebbe il nono in Italia.  E nei piani di sopra una palestra facente parte del circuito McFIT.

Una bella notizia per tanti genovesi e liguri considerato che si tratta di un brand low cost molto conosciuto famoso, soprattutto, per i suoi prodotti da collezione marchiati Marvel, Disney e Harry Potter solo per citarne alcuni.

Primark propone abbigliamento con le ultime tendenze moda a prezzi convenienti. In termini di sostenibilità, propone anche la linea di prodotti realizzati con materiali sostenibili, riciclati e organici della gamma Primark Cares

Sarebbero in ballo circa 200 posti di lavoro: numeri davvero importanti per il tessuto economico e produttivo genovese, anche perché sempre nell'area compresa tra Largo XII Ottobre e Piccapietra sono previste anche altre aperture nell'ambito della riqualificazione: sparirebbero i negozi fantasma, frutto delle chiusure degli ultimi anni, e si vedrebbero insegne nuove e di realtà dinamiche e conosciute in tutto il mondo.